I giri armonici

413 views
2 mins read

I giri armonici sono una successione o concatenazione di quattro accordi appartenenti ad una determinata tonalità. Questi accordi non vengono messi insieme in modo casuale, ma sono quelli che si trovano sul I, che è l’accordo di Primo grado (Tonica); sul VI, che è l’accordo di Sesto grado; sul II, che è l’accordo di Secondo grado; e sul V, che è l’accordo di Quinto grado (Dominante) della scala maggiore, che è la scala di riferimento per costruire il nostro giro armonico.

La struttura di base dei giri armonici è la stessa:

1 – Accordo di Primo grado (di Tonica)
2 – Accordo di Sesto grado
3 – Accordo di Quarto grado – oppure – di Secondo grado
4 – Accordo di Quinto grado (di Dominante)

Per ottenere un giro armonico, all’interno di una determinata tonalità, dobbiamo prendere in considerazione quattro accordi costruiti su quattro gradi della scala maggiore.

In particolare, questi accordi si trovano sul primo, il secondo, il quinto e il sesto accordo. Ed essi vengo suonati nella seguente successione: 1° – 6° – 2° – 5°.

Tabella con Giri Armonici

Tabella Giri Armonici

Giri Armonici più utilizzati

Giro armonico di DO:
DO LAm REm SOL7
Giro armonico di RE:
RE SIm MIm LA7
Giro armonico di MI:
MI DO#m FA#m SI7
Giro armonico di FA:
FA REm SOLm DO7
Giro armonico di SOL:
SOL MIm LAm RE7
Giro armonico di LA:
LA FA#m SIm MI7
Giro armonico di SI:
SI SOL#m DO#m FA#7