Running

380 views
3 mins read

La corsa è lo sport più facile da praticare, bastano un paio di pantaloncini, una maglietta e un paio di scarpe. Purtroppo però, non è così facile correre correttamente per evitare problemi a ginocchia, schiena e anche. Ovviamente non tutti siamo uguali, ma la bio-meccanica della corsa si e ha un suo perché, specialmente se si deve correre per tantissime ore. Io non sono un trainer, quindi di certo non mi metterò a scrivere su come correre. Ma se la tua idea è quella di iniziare, allora non sottovalutare nulla, soprattutto le scarpe. E fai un corso per impostare la corsa nel modo corretto. Ti assicuro che sarai più veloce più efficace ed eviterai spiacevoli infiammazioni (te lo dice uno che le ha provate sulla sua pelle). A tal proposito, se ti interessa, c’è un libro che a me ha risolto qualche problemino, generato da una postura scorretta nella corsa (il link in basso assieme ad altri prodotti che uso per correre). 

Le mie esperienze con il running sono state molte, dalle gare alla domenica organizzate dall’unione marciatori veronesi fino alla 100km del Passatore. Ho fatto maratone in italia e all’estero e in preparazione al passatore ho fatto anche la 58km del lago Trasimeno (la Strasimeno). Quelle che ovviamente mi hanno lasciato i ricordi più belli, sono quelle fatte all’estero e quelle un po’ più estreme, dove, oltre alla soddisfazione di essere arrivato alla fine, felice e sorridente, senza aver stremato il fisico, mi hanno fatto provare emozioni veramente indescrivibili. Un esempio? Durante le 12 ore e mezza fatte per andare da Firenze a Faenza, sono passato dalle risate che ti obbligavano a fermarti per riprendere fiato, al pianto emozionale e liberatorio appena scollinato a Colla di Casaglia (913mt.). Tutte emozioni che ti restano e che ti porti nel cuore.

Ovviamente la corsa è anche un ottimo sport per dimagrire, in quanto se fatta bene, coinvolge un sacco di muscoli e quindi quando si perde peso lo si perde in maniera distribuita (o almeno per me). Ecco perché quando vedo che i kg di troppo iniziano a darmi fastidio, la prima cosa che faccio e mettermi le scarpe e andare a correre.

Ricordati che la corsa è per te! Non c’è niente di più bello che andare a correre per se stessi e non per dimostrare qualcosa a qualcuno. Correre è riflettere, ascoltarsi e scaricarsi.

Di seguito i link delle gare più belle alle quali ho partecipato:

Corsa