Ironman
Ironman

Triathlon

402 views
3 mins read

Non posso dire di essere un esperto, ma di triathlon ne ho fatti 3. Un olimpico a Barcellona, un mezzo Ironman a Tampa (USA) e un Ironman in Italia a Cervia.

Devo dire la verità, il primo è stato un fallimento totale, in quanto ho deciso di farlo solo per accompagnare un amico, ma non avevo alcun tipo di preparazione, specialmente per il nuoto, e gli ultimo 10km di corsa (che come andatura poteva essere paragonata ad una camminata veloce) sono stati i più lunghi della mia vita.

Per il mezzo Ironman invece mi ero preparato fisicamente bene, purtroppo ho sbagliato completamente l’alimentazione durante la gara e nella mezza maratona ho dovuto camminare per delle fitte al fegato.

L’esperienza del mezzo Ironman però, mi ha dato le basi necessarie per preparare quello completo, che se non hai dato un’occhiata alla pagina di wikipedia, prevede 3,8km di nuoto in mare aperto, 180km di bici (con un minimo di dislivello) e 42km di corsa piana. Fortunatamente per me, tutto è andato come da piano, il tempo era buono e non ho avuto infortuni prima e durante la gara.

Ovviamente il mio obbiettivo era di finirlo “bene”, godendomi la manifestazione e senza stressare troppo il fisico e devo dire che così è andata. Sono arrivato sorridente e soddisfatto e finita la gara ho anche colto l’occasione per andare a bere una birra con mamma, papà e alcuni cari amici (che ringrazio ancora oggi per il supporto) che erano venuti a vedermi gareggiare.

Se nei tuoi piani c’è di provare a fare un triathlon, di qualsiasi tipo, il consiglio che ti posso dare è di imparare a nuotare bene (se non lo sai già fare) e di testare bene, quando, quanto e cosa mangiare e bere. La mia esperienza con il triathlon è stata molto appagante e se posso darti un consiglio, non badare ai costi di iscrizione per partecipare ad una gara organizzata dall’associazione IRONMAN, so che ce ne sono altri organizzati in giro per l’Italia, ma l’effetto che fa essere parte di una manifestazione gestita dall’associazione ufficiale, è veramente elettrizzante.

A maggior ragione se non vuoi fare del triathlon il tuo sport e se come me punti a farne qualcuno giusto per metterti alla prova.

Se vuoi sapere come mi sono allenato e quanto, scrivimi pure, sarò ben lieto di condividere con te tutta la mia preparazione.