Il Canale della Comunità (37-40)

181 views
9 mins read

UN DISEGNO DI UNA PARTE CHE RICERCA IL TUTTO

Circuito: Ego
Tipo Canale: Proiettato

Il Canale della Comunità connette il Centro del Plesso Solare al Centro del Cuore attraverso la Porta dell’Amicizia (37) e la Porta della Solitudine (40).

La Comunità risiede nel cuore dell’Evoluzione di Successo dell’Umanità.

La natura organica della Comunità, ed il punto di Transizione che fornisce tra la lotta per sopravvivere e la liberazione da suddetta lotta, è assoggettata al tira e molla dell’Onda Emozionale.

La Porta 40 è disposta a lavorare per occuparsi di coloro che ama, ma necessita delle sue ricompense e del suo riposo.

La Porta 37, con il suo dono Affettivo, è sempre alla ricerca del Riconoscimento e del suo posto all’interno del tutto.

Sfondo

Nel Canale della Comunità, la Negoziazione Tribale è appoggiata dall’Energia di due potenti motori che gli conferiscono profondità attraverso la chiarezza nel corso del tempo e la forza di volontà per farcela.

All’interno della Comunità, bisogna entrare correttamente nella Negoziazione. Il Legame della Comunità o della Famiglia, ed il modo in cui si manifesterà nel futuro, è garantito dalla Forza di Volontà che sta dietro la Negoziazione.

L’allineamento dei Centri dell’Ego e del Plesso Solare, inoltre, sta a significare che nessuna buona Negoziazione può essere fulminante o Spontanea e deve essere attentamente Considerata e Formulata nel corso del Tempo per essere egualmente benefica per entrambe le parti.

Il Canale 37-40 è un’Opposizione nel Mandala e quindi è molto comune. Ha avuto unenorme influenza Evolutiva a livello Mondiale, durante il Ciclo Terrestre presente (1610-2027), dove abbiamo tutti sentito il suo Impatto attraverso la Croce di Angolo Destro della Pianificazione.

Personale

Se Definito dal Canale 37-40, stai aspettando di vedere chi ti chiederà di diventare parte della propria organizzazione o comunità oppure no.

Stai inoltre cercando di scoprire dove appartieni o come ti adatti nel quadro generale spiritualmente.

L’Invito corretto non arriverà attraverso un contatto impersonale, come una chiamata telefonica, ma invece attraverso una forma di tocco’ o contatto personale diretto nel corso del tempo.

In fondo, ogni essere umano è esistenzialmente da solo, eppure, per scopi pratici, tu sei colui che forma il ponte che permette agli Individui di vivere in una comunità dove tutti quanti possiedono un posto onorevole e una funzione rispettata.

Comprendi l’importanza di stipulare un buon accordo e come sigillarlo. “Farò questo per te se tu farai quello per me. Stringiamoci la mano o firmiamo qui.”

Interpersonale

Una forte, chiara e flessibile Negoziazione è necessaria se il Canale della Comunità, il Canale del legame Matrimoniale, deve portare fornitura e distribuzione in una relazione armoniosa.

Da questa parte del Circuito dell’Ego, la strada per il cuore dell’Uomo è attraverso lo Stomaco, non attraverso il suo portafogli.

Sulla parte Emozionale/Sociale del Corpo Grafico, il Supporto non è espresso dalle cose che il denaro può comperare, ma da quello che ci vuole per lavorare fianco a fianco e per progredire comunemente.

Gli investimenti non si focalizzano su azioni o obbligazioni, ma su l’un l’altro e sui bisogni del gruppo intero.

Questo è l’ideale più alto della Comunione e ci sono poche prove a supporto della Gerarchia.

Nessuno si sente superiore o inferiore perché tutti quanti contribuiscono volenterosamente a quello che possono, al fine di essere inclusi, fedeli e supportati da un gruppo più grande di loro stessi.

PORTA 37: LA FAMIGLIA – LA PORTA DELL’AMICIZIA

– La Macro e Microcosmica Manifestazione della Natura Organica delle Comunità –
Centro: Plesso Solare
Quarto: Iniziazione
Tema: Proposito Compiuto attraverso la Mente
CAR: Croce Angolo Retto delle Pianificazione
CG: Croce Giustapposta degli Accordi
CAS: Croce Angolo Sinistro della Migrazione

La Porta 37 è la più comune nel Corpo Grafico. Quando la tua Forza è riconosciuta dal prossimo, puoi tenere insieme sia una famiglia che una comunità con il tuo calore umano, la tua cordialità e la tua natura educata/educatrice.

Possiedi l’abilità di stabilire una connessione Emozionale con gli altri attraverso il tocco e una Sensibilità fuori dal comune che percepisce la loro apertura o accessibilità nei tuoi confronti.

Le persone vorranno che tu sia il loro rappresentante organizzativo e che tu dia il benvenuto ai nuovi arrivati o agli stranieri.

Si tratta di un’offerta che potresti accettare allegramente se la negoziazione, o quello che ne riceverai in cambio, è sufficiente e accettata chiaramente da tutti.

La Porta 37 è la Porta della Bocca quindi la Pianificazione, la Raccolta e la Preparazione del cibo spesso recitano un ruolo centrale nella tua Famiglia e nei raduni di comunità.

Nella Negoziazione tra la Porta 37 e la Porta 40, è quest’ultima che fornisce la Forza di Volontà e tu sei il Distributore del suo patrimonio e della sua abilità.

Senza la Porta 40, stai ricercando coloro che possono fornire le risorse necessarie alla comunità, in modo che tu abbia qualcuno con cui Negoziare e qualche cosa da distribuire.

Quello di cui più hai paura è rimanere intrappolato nei Ruoli Tradizionali della Tribù o doverli vivere.

PORTA 40: LIBERAZIONE – LA PORTA DELLA SOLITUDINE

– Il Punto di Transizione tra la Lotta e la Liberazione –
Centro: Ego
Quarto: Dualità
Tema: Proposito Compiuto attraverso i Legami
CAR: Croce Angolo Retto della Pianificazione
CG: Croce Giustapposta dei Diniego
CAS: Croce Angolo Sinistro della Migrazione

La Porta 40 è una delle tre porte della Solitudine (la 12 e la 33 sono le altre due) e porta con sé un senso d’isolamento anche quando ci si trova in mezzo ad un gruppo di persone.

Questa Solitudine è l’Inizio del Processo di Individuazione/Identificazione. Necessiti di separarti dalla Tribù.

In sostanza, è il Desiderio d’Integrità che risiede dentro di te, espresso e sperimentato dal prossimo come la tua forte Indipendenza o come l’allontanarsi dalla loro interdipendenza.

Questo è un aspetto della Forza di Volontà dell’Ego che è essenziale alla sopravvivenza della Comunità.

La Porta 40 è l’amore per il lavoro e quando sei coinvolto in un lavoro che è corretto per te, trarrai grande soddisfazione nel fornire quello che hai promesso ad una Tribù grata.

Le Relazioni di Negoziazione necessitano di essere rinegoziate spesso e di restare chiare.

Sì, sei disposto a lavorare ed esercitare la forza di volontà del tuo Ego per occuparti della tua Famiglia o Comunità, ma loro hanno accesso alle risorse che ti sei guadagnato solamente se mantengono la loro parte della negoziazione.

Hanno bisogno di mostrare apprezzamento e fedeltà per i tuoi sforzi e di supportarti Emotivamente, nutrirti, concederti del tempo da solo per riposare e prendersi cura di te con le risorse che fornisci loro.

Senza la Porta 37, potresti ritrovarti alla ricerca di Amicizia e di una Comunità a cui offrire la tua Forza di Volontà dell’Ego.

Se vuoi scoprire quali porte e canali hai attivi, calcola il tuo disegno qui.