Il Canale Della Consapevolezza (61 – 24)

361 views
8 mins read

UN DISEGNO DI UN PENSATORE

Circuito: Sapere
Tipo Canale: Proiettato

Il Canale della Consapevolezza connette il Centro della Testa al Centro dell’Ajna attraverso la Porta del Mistero (61) e la Porta della Razionalizzazione (24). Le capacità mentali dell’Individualista includono l’Ispirazione della Porta 61, la Verità Interiore, e la Razionalizzazione della Porta 24, Il Ritorno. Questa è una Definizione Mentale che porta un’improvvisa esperienza di Sapere, un Satori.

Sfondo

Il Canale della Consapevolezza crea il Pensatore Individuale. La Pressione nel Centro della Testa per sapere l’inconoscibile è concettualizzata attraverso il Centro dell’Ajna tramite risposte razionali. Pensare con questo canale non riguarda la scoperta, ma come la nostra Mente acustica processa l’Ispirazione.

Riguarda la Mutazione che è possibile quando c’è un’apertura nel processo di riflessione ed un nuovo pensiero può entrare. La Mente rimugina sulle cose più e più volte, fino a quando il momento della Mutazione o il Satori arriva e semplicemente Sai. I Pensatori Individualisti non possono comprendere, capire, raccontare e riflettere su di esso nel modo in cui i Pensatori Astratti fanno (Canale 64-47).

Non possono riconoscere gli schemi basandosi su questa misura o fare una previsione per il futuro come fanno i Pensatori Logici (Canale 63-4). Il Canale della Consapevolezza è qui per sapere che cosa è conoscibile e di valore, per sapere cosa è conoscibile ma di nessun valore e per sapere che non siamo disegnati per sapere tutto (l’Inconoscibile).

Personale

La tua Mente è Disegnata per ispirare il prossimo con il tuo Sapere Unico e offrirci il potenziale per vedere la Vita in una maniera completamente nuova. È unito con qualcosa al di là di questo piano, che ascolti e sai spontaneamente.

Il tuo Sapere Mutativo rompe i vecchi cicli Astratti, frantuma gli schemi logici e ci ispira con una nuova consapevolezza. Non controlli il tuo pensare e non puoi utilizzare i tuoi pensieri per ottenere qualche cosa o arrivare da qualche parte.

Hai bisogno di riconoscere che il sapere semplicemente arriva quando arriva. La Mutazione avrà luogo o no. Sei qui per lasciarti andare alla serendipità della Verità Interiore, che si farà conoscere attraverso la Porta 24.

Questo avviene in modo mutativo con il suo tempo mentre la tua Mente è occupata dall’ immobilità acustica, il rumore bianco, dell’Ispirazione della Porta 61. La tua è una Mente che è veramente connessa al mistero. Poiché la tua mente è sempre occupata a pensare, ricerchi e ami il Silenzio.

Ascoltare o fare musica spesso calma la costante pressione mentale della riflessione.

Interpersonale

Il vero mistero è che l’Ispirazione è li nella Mente fin dall’Inizio, in attesa del suo momento d’attivazione attraverso la vita stessa.

Gli Individualisti con il Canale 61-24 non devono fare nulla. Ricevono semplicemente un Invito per focalizzarsi sulla loro Consapevolezza a livello Mentale, e mentre sono assorbiti in quella Consapevolezza, mentre sono assorbiti nel momento, un nuovo pensiero spontaneo emergerà e si farà conoscere.

Il Sapere arriva con il suo tempo. Catturare queste verità o intuizioni illusorie ma potenzianti, voler comunicare al prossimo cos’è realmente ispirante e degno di essere pensato, sono sfide che coloro con il Canale della Consapevolezza sono qui per incontrare.

La chiave del loro successo è l’abilità di distinguere quello che è conoscibile o no e cosa necessita di essere conosciuto o no.

PORTA 61: LA VERITA’ INTERIORE – LA PORTA DEL MISTERO

– La Consapevolezza dei Principi Universali che stanno alla base –
Centro: Testa
Quarto: Mutazione
Tema: Proposito Compiuto attraverso la Trasformazione
CAD: Croce Angolo Retto del Maia
CG: Croce della Giustapposizione della Riflessione
CAS: Croce Angolo Sinistro dell’Oscuramento

La Porta 61 è la pressione per sapere, per svelare il Mistero e per Ispirare con momenti unici d’assoluto riconoscimento.

Questo Sapere ci muove verso profondi livelli di auto-accettazione dove possiamo abbracciare quello che ci distingue dagli altri. Ami passare tempo riflettendo, immerso nello sconosciuto.

Quando ‘sai che possiedi un’intuizione unica e aspetti il momento giusto per esprimerla, ti senti liberato. Quando il tuo Sapere Ispira, Potenzia, o muta il prossimo, ti senti Po-tenziato.

Comparata alla Mente Collettiva, che è sia focalizzata su quello che è successo nel passato, sia presagisce quello che potrebbe succedere nel futuro, la Mente Individuale desidera il silenzio ora, per fermare tutte le voci e i dialoghi.

Se ti lasci andare alla pressione intensa e lasci l’inconoscibile perseguitarti, la tua Ispirazione può divenire confusa dalla delusione, portandoti ad una profonda incertezza e ansietà.

Il segreto è goderti i tuoi pensieri e lasciare la tua conoscenza interiore, la tua verità interiore, rivelarsi nel suo tempo unico. Senza la Porta 24 non sei disegnato per risolvere il mistero, ma semplicemente per godertelo.

PORTA 24: IL RITORNO – LA PORTA DELLA RAZIONALIZZAZIONE

– Il Naturale e Spontaneo Processo di Trasformazione e Rinnovo –
Centro: Ajna
Quarto: Iniziazione
Tema:Proposito Compiuto attraverso la Mente
CAD: Croce Angolo Retto delle quattro vie
CG: Croce della Giustapposizione della Razionalizzazione
CAS: Croce Angolo Sinistro dell’Incarnazione

La Funzione della Porta 24 è di prendere l’Ispirazione Unica della Porta 61 e di trasformarla in un concetto razionale che può essere prima o poi comunicato al prossimo.

Ritorna allo stesso territorio più e più volte, riflettendo su di un pensiero che considera ispirante, revisionandolo fino a quando può essere portato nella Forma. La tua Mente non può agire sull’Ispirazione, o provarla logicamente oppure attraverso unesperienza passata.

Questo è un Processo naturale e spontaneo di trasforma. zione, rinnovo mentale e sapere unico. In un momento il sapere non cè ed in quello successivo cè.

Per usare la tua Mente Individuale a un tuo grande vantaggio, datti tempo per tornare e revisionare.

Questo processo può includere osservare o ascoltare qualche cosa più e più volte. Se lasci la tua Mente trasformarsi organicamente, senza provare a controllarla, la soluzione molto spesso apparirà da sé. L’ascolterai in un momento di silenzio, come quei “aha” che compaiono nella tua Mente nel mezzo della notte. La Porta 24 è la Paura dell’Ignoranza, cioè l’Ansietà Mentale per il fatto che non saprai mai con certezza o che non sarai in grado di spiegare il tuo Sapere. Se provi e prendi Decisioni con la tua Mente, farai scattare lAnsietà. Senza la Porta 61 sei sotto pressione nel prendere Decisioni

Mentali non Sé, ricercando il prossimo Mistero Ispirante da risolvere.

Se vuoi scoprire quali porte e canali hai attivi, calcola il tuo disegno qui.