Il Canale della Curiosità (11-56)

164 views
8 mins read

UN DISEGNO DI UN CERCATORE

Circuito: Sentire
Tipo Canale: Proiettato

Il Canale della Curiosità connette il centro dell’Ajna al Centro della Gola attraverso la Porta delle Idee (11) e la Porta dello Stimolo (56).

I Cercatori non smettono mai di cercare, non importa che cosa o quanto trovano. La loro Curiosità li obbliga continuamente a ricercare Stimolo, per esplorare nuove idee e modi per vedere cose.

Questa Curiosità non ha a che fare con il partire per trovare qualche cosa di specifico ma piuttosto “Guarda che cosa ho scoperto. Questo è quello che ritengo vero al riguardo.”

Sfondo

L’obbligo Sociale Collettivo è Condividere e il Canale della Curiosità ci fornisce persone equipaggiate appositamente per farlo: il racconta-storie e lo storico informale.

Sono i nostri veri cercatori ed insegnano dall’esperienza. Le loro Storie ci danno l’opportunità di valutare se vogliamo che una nuova Idea o Credenza informi o trasformi la nostra vita, oppure no.

Diversamente dalla Voce Logica, che è focalizzata sui Dati e Fatti, la Voce Trasformativa Astratta prende tutti i pezzi dell’Informazione ed elabora su di essi riempiendo gli spazi.

In questo modo, l’informazione è portata alla Vita come Storia che ha il potere d’Influenzare le persone stimolando la loro immaginazione e le loro emozioni. La Porta 56 è più affascinata dal Cercare che dal Trovare.

È costantemente aperta alla Stimolazione e all’Esperienza di per sé, ma non è motivata nel creare queste esperienze da se.

Personale

La tua Creatività e stile di presentazione diventano magici, quando intrecci insieme idee e storie dalle tue Riflessioni Filosofiche su che cosa significhi sperimentare la vita come un Essere Umano.

Possiedi un dono invidiabile nel prendere una sequenza di idee e modellare da esse storie che possono insegnare ad un pubblico o intrattenerlo.

Anche se queste Storie sono qualcosa di esagerato o contengono mezze verità, come quando il tuo bambino ti racconta della sua giornata a scuola, continuerai ad attirare gli altri dentro e a stimolarli.

La tua capacità di credere a qualche cosa la rende reale per te e sei meno interessato ai fatti rispetto all’illustrazione e all’insegnamento delle tue storie. Le tue Storie assomigliano a delle parabole per la vita.

Nonostante fluiscano dalle tue personali esperienze e scoperte, non sono un’utile guida per te rispetto a quanto invece lo siano per gli altri.

Sono storie da condividere, collezionate e conservate per rifletterci sopra e per essere interpretate dalle presenti generazioni e da quelle future.

Questo è un processo unico per gli Esseri Umani.

Interpersonale

Non ci affidiamo più alle ballate dei Bardi o dei Menestrelli per tenerci informati riguardo agli eventi mondiali, eppure ammiriamo ancora gli scrittori che possono tessere un racconto lungo e generare stimolanti commenti sociali.

La recettività di un pubblico verso la magia della storia, ad ogni modo, è determinata dalla corretta tempistica in cui viene consegnata la storia.

Quando questi abili scrittori e insegnanti seguono la loro Strategia e Autorità, si godranno la condivisione dei loro straordinari doni mentre informano, intrattengono e stimolano effettivamente il resto di noi.

PORTA 11: LA PACE – LA PORTA DELLE IDEE

– Una Condizione Armonica dell’Individuo o della Società che garantisce una Valutazione prima di una rinnovata azione –
CentroAjna
Quarto: Mutazione
Tema: Proposito Compiuto attraverso la Trasformazione
CAR: Croce Angolo Retto dell’Eden
CG: Croce Giustapposta delle Idee
CAS: Croce Angolo Sinistro dell’Educazione

Le idee sono Concetti disegnati per esprimere quello che è stato sentito. Nella Porta 11 le possibilità sono concettualizzate in Idee.

Queste Idee non sono prescrizioni per azioni, perché le idee vanno e vengono. A questo punto, nel Processo Astratto, ti viene dato un momento di tranquillità per valutare, organizzando quello che si è ricordato sugli alti e bassi del processo esperienziale.

Sei prono a ricordare quello che ti è realmente piaciuto di quello che hai visto, mentre lasci il resto fuori.

Questo è il modo in cui le idee nel corso del tempo divengono ideali, quindi credenze e alla fine sistemi di credenza. Ricerchi le Idee degli altri per stimolare le tue Riflessioni e ti piace stimolare il prossimo con le tue Idee, ma non indiscriminatamente.

Le Idee raggiungono il Centro della Gola come espressione Verbale, non come Manifestazione di Azioni, e sono disegnate solamente per Rifletterci sopra.

Cercare di risolvere i tuoi dilemmi nella vita con le tue Idee ti porterà alla Frustrazione, ad ulteriori Crisi e Confusione.

Ad ogni modo, puoi trarre un grande piacere nell’assaporare i dettagli stimolanti dei momenti passati per quello che sono.

Senza la Porta 56, sei sotto pressione per raccontare le tue Storie e potresti farlo impulsivamente senza aspettare il momento corretto.

PORTA 56: IL VIANDANTE – LA PORTA DELLO STIMOLO

– Stabilità attraverso il movimento. Perpetuazione della continuità, mediante il collegamento di attività a breve termine –
CentroGola
Quarto: Civilizzazione
Tema: Proposito Compiuto attraverso la Forma
CAR: Croce Angolo Retto delle Leggi
CG: Croce Giustapposta dello Stimolo
CAS: Croce Angolo Sinistro della Distrazione

La Porta 56 è dove le Idee sono raccolte insieme e dove la memoria visiva viene ricordata e verbalmente narrata.

Questa è la porta degli Storici informali. È la voce dello scrittore e del filosofo che dice: “Io Credo.”

Un’idea non è una soluzione o una chiamata all’azione, ma invece un viaggio nel tempo disegnato per stimolare la trasformazione dei nostri Ideali e Credenze.

La tua Mente traduce l’Esperienza Umana in Linguaggio. Quando un’Idea è espressa verbalmente, il processo è completo.

Le tue Emozioni influenzano quelle nuove idee ed esperienze che ricerchi da esplorare e i tuoi ricordi o storie a riguardo sono soggettive e selettive.

Quello che insegni sulla vita include alcuni fatti, ma la lezione unica arriva dalla tua interpretazione dell’esperienza, venata da implicazioni emotive.

Le tue Storie aggiungono fili colorati al Tappeto in espansione del progresso Umano.

Se vuoi scoprire quali porte e canali hai attivi, calcola il tuo disegno qui.